Ricambi auto


MERCEDES Auto Ricambi

MERCEDES pezzi di ricambio

Inserisci la tua richiesta del pezzo di ricambio che stai cercando, questa arriverà immediatamente ai ricambisti affiliati al sito che ti contatteranno in giornata con le loro offerte. Alcuni ricambisti sono specializzati in parti originali, altri in prodotti compatibili di minor prezzo. Sarete voi a scegliere in base alle proposte che riceverete qual'è la migliore offerta.

Inserisci la tua richiesta e ricevi sulla tua mail le offerte dai nostri ricambisti affiliati.
Tua mail (sarà visibile solo ai ricambisti affiliati)

Titolo (cosa cerchi in breve)

Pezzo di ricambio cercato

Password (per eliminare l'annuncio)

 

Ultime richieste inserite:

Kit frizzione - ...kit frizzione mercedes

...kit frizzione A-170 disel kv 70
Inserito il 12-04-2014 17:41

 

centralina SAM POSTERIORE

centralina SAM POSTERIORE per..MERCEDES C220 ANNO 2000
Inserito il 12-04-2014 13:37

 

Valvola EGR - Valvola EGR per mercedes

Valvola EGR per E Evo 280 cdi 2007.
Inserito il 11-04-2014 10:12

 

Centralina sam - cerco centralina sam classe

cerco centralina sam classe a 180 a1695453432-5dk008728-13
1695453432150602240224--0,03 hw1905sw4904
Inserito il 10-04-2014 16:13

 

Bracciolo classe a 2007

cerco bracciolo classe a 180 cdi del 2007
Inserito il 10-04-2014 15:18

 

Bracciolo classe a 2007

cerco bracciolo classe a 180 cdi del 2007
Inserito il 10-04-2014 15:18

 

Centralina airbag

Mercedes clk 200 kompressor coupč anno 2000 141kw. centalina airbag
Inserito il 05-04-2014 17:12

 

Alternatore - alterna per mercedes

alterna per e200 telaio wdb2100351a220838 kw100,00
Inserito il 03-04-2014 17:44

 

Motorino chiusura porta

Motorino chiusura porta posteriore sinistra Mercedes E220 w211 anno 2003.
modanatura porta anteriore sinistra.
Coperture in plastica parafanghi para sale anteriori e posteriori.
Fascione sottoporrą sinistro in plastica.
Inserito il 03-04-2014 12:06

 

Centralina sam posteriore c270 sw

centralina sam posteriore c270 SW anno 2003.
Codice 203 545 18 01
5dk 008 486-40
Inserito il 02-04-2014 22:14

 


[1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] 8 [9] [10]

Mercedes-Benz: scopri l'ingegno ed i modelli realizzati nella storia

Gottlieb Daimler, nel 1843 decise di impiegare il suo tempo nello studio dei motori e con il tempo tramanda la sua incontrollabile passione anche al figlio che prediligerà invece i motori a quattro tempi.

mercedes benz scopri lingegno ed i modelli realizzati nella storia

Nell'anno 1883, Gottlieb decide di far brevettare il suo nuovo “motore ad accensione a tubo incandescente non comandata “ che era in possesso della nomenclatura DRP28022, tale modello sarà il primissimo motore in via sperimentale ad essere veloce e che potrà superare di ben quattro volte le prestazioni dei motori che erano in grado di raggiungere i massimi 180 giri al minuto.

Daimler, assieme a Maybach decide di progettare un nuovo motore che fosse monocilindrico e che si basava sulle funzionalità del modello precedente che era conosciuto sotto il nome di “ Pendola “.
che era in grado di riuscire a generare un apotenza di 1 CV mantenendo un regime di 600 giri. Nel 1896, viene proposto il primo modello di autocarro Daimler-Motoren-Gesellschaft che aveva un motore bicilindrico da 4 CV che era in grado di poter trasportare un carico da 1500 kg.
Nel 1901 viene immessa la prima vettura denominata Mercedes 35 PS che era la prima di numerose vetture dedicate alle gare sportive. Otto anni dopo viene registrato il marchio della fabbrica che consisterà in una stella a 3 punte, il simbolo che di solito usava Gottlieb Daimler.
Nel 1913 ci sono i primi episodi di inflazione e la Mercedes riscontra delle notevoli difficoltà nella vendita delle proprie autovetture, ecco il motivo per cui nel 1924 la fabbrica si unisce ad un'altra generando la “ Benz & Cie “ con la comunione degli interessi arrivando quindi a lanciare il marchio Mercedes-Benz. Negli anni successivi viene immessa nel mercato la 8/38 PS Zweiliterwagen ed anche la Mercedes-Benz SSK che è una vettura munita di un motore a 6 cilindri, molto aprezzata per la sua linea super sportiva ma anche corta
Nel 1931 si ha la nascita della nuova Mercedes-Benz 170, un modello molto economico che non rinuncia ad un design moderno ed anche innovativo inoltre con il suo motore a 6 cilindri garantisce di poter raggiungere una velocità di ben 90 km/h. Dopo quattro anni la Mercedes-Benz realizza la nuova 500 K Spezial-Roadster che era una macchina di vero lusso grazie alla sua eleganza impareggiabile e dala sua potenza di ben 100 CV che potevano esser raggiunti senza il compressore mentre se ne era munita riusciva a raggiungere i 160 CV.
La Mercedes-Benz nel 1953 immette nel mercato la nuova Ponton 180 che è provvista di un design a 3 volumi e con una carrozzeria autoportante che permette di poter sostituire tutto il telaio, questa vettura è in grado di raggiungere la potenza di 52 CV con i suoi 4 cilindri.
Nel 1959 viene immessa nel mercato la nuova Mercedes-Benz 220 SE che è la autovettura che è dotata di una carrozzeria di sicurezza, infatti i passeggeri avevano modo di poter trovare un posto in una cellula presente all'interno del veicolo che era del tutto sicura ed inoltre la parte frontale era in grado di poter assorbire gli urti.
Nel 1963 la Mercedes-Benz porta al Salone dell'Auto di Ginevra la nuova 230 SL “ Pagoda “, la vettura considerata una vera e propria rivoluzione grazie alle sue zone di deformazione che fanno in modo che la vettura sia molto più sicura.
Nel 1971 viene immessa nel mercato la nuova Mercedes-Benz 350 SL, munita della capote creata in tessuto che si poteva abbassare fino a renderlo del tutto a scomparsa, inoltre il serbatoio era stato progettato per essere del tutto protetto da eventuali collisioni.
Successivamente viene creata la Mercedes-Benz 380 SEL che è la prima vettura in grado di proteggere del tutto i suoi passeggeri risultando essere sicura anche se si è nei casi di collisione frontale asimmetrica ad una velocità di 55 kh/h.
Dagli anni '90 fino ai giorni nostri, la Mercedes-Benz si è ripromessa di realizzare delle vetture che siano sempre più innovative, unendo la tecnologia con il comfort.