Ricambi auto


MITSUBISHI Auto Ricambi

MITSUBISHI pezzi di ricambio

Inserisci la tua richiesta del pezzo di ricambio che stai cercando, questa arriverà immediatamente ai ricambisti affiliati al sito che ti contatteranno in giornata con le loro offerte. Alcuni ricambisti sono specializzati in parti originali, altri in prodotti compatibili di minor prezzo. Sarete voi a scegliere in base alle proposte che riceverete qual'è la migliore offerta.

Inserisci la tua richiesta e ricevi sulla tua mail le offerte dai nostri ricambisti affiliati.
Tua mail (sarà visibile solo ai ricambisti affiliati)

Titolo (cosa cerchi in breve)

Pezzo di ricambio cercato

Password (per eliminare l'annuncio)

 

Ultime richieste inserite:

porta dx.parafango

porta dx.parafango post.dx e fisso su paraf.dx usatiu colt del 2008 3 porte
Inserito il 23-05-2015 19:55

 

Cassetto portaoggetti

Cassetto portaoggetti con o senza serratura L 200ultimo tipo
Inserito il 21-05-2015 23:20

 

Sedile posteriore sinistro

sedile posteriore sinistro per pagero glx anno 1997
Inserito il 21-05-2015 16:44

 

Specchietto manuale sin. colt 1.12009

specchietto manuales sin. colt 1.1 2009
Inserito il 19-05-2015 09:59

 

Portaoggetti L200

serratura portaoggetti L200 Mitsubishi del dic. 2006
Grazie.
Inserito il 14-05-2015 12:08

 

Interruttori comandi elettrici

cerco interruttore comando lunotto termico e n 2 interruttori comando alzacristalli elettrici per Pajero L144 CTG M1 anno 1991.
Grazie.
Saluti.
Inserito il 13-05-2015 11:16

 

Pajero pinin 1.8 GDI 88kw anno 2000

corpo farfallato e collettore scarico
Inserito il 12-05-2015 13:40

 

Parafanghino sx - parafanghino sx l200 anno

parafanghino sx l200 anno 2000
Inserito il 09-05-2015 18:03

 

Copriruota - cerco copriruota scorta

cerco copriruota scorta pajero del 1997 per ruota 265/70/r15
Inserito il 05-05-2015 12:34

 

Paraurti anteriore

paraurti anteriore space star 1300 anno 2004
Inserito il 05-05-2015 08:27

 


1 [2] [3] [4] [5] [6] [7]

Mitsubishi ingegno giapponese e lo stile orientale

La Mitsubishi è stata fondata nel 1875 da parte di Yataro Iwasaki ed inizialmente era un'azienda che si dedicava interamente alla costruzione delle navi.

mitsubishi ingegno giapponese e lo stile orientale

Il simbolo attuale del marchio è costituito da tre petali di Trapa del Giappone che rappresentano l'integrità, la responsabilità nei confronti della società e la lealtà.

Nel 1911 la fabbrica divenne molto nota per la costruzione delle imbarcazioni tanto che divenne un vero e proprio colosso dell'industria, il successore di Iwasaki fu Bank Mitsubishi che decise di suddividere la società in ben quattro parti: in cantieri navali, in banche, in miniere ed assicurazioni. A quel tempo la creazione di vetture non era ancora nella mente del creatore ma nel 1917 venne immessoi l primo modello della fabbrica.

Nel 1920 la società decise di specializzarsi anche nel settore dell'aeronautica emntre nell'anno successivo si dedicò nella creazione di componenti elettronici.
Nel 1922 la casa costruttrice decise di specializzarsi nella creazione di autobus e di camion, lasciando un po' in disparte la creazione delle vetture, nel 1934 decise inoltre di fondere i propri reparti navali con quelli aeronautici all'interno di un unico gruppo che prese il nome di Mitsubishi Heavy Industries.

Nel periodo della Seconda Guerra Mondiale, la nota industria lasciò tutti i suoi progetti per dedicarsi interamente nella realizzazione di mezzi corazzati e tra le varie creazioni nella storia si ricorda il carro armato Type 95 Ha-Go ed anche il potente e molto temibile aereo da caccia A6M Zero. Purtroppo negli anni del conflitto mondiale l'azienda ricevette ingenti danni al proprio stabilimento tanto che gli servirono svariati anni prima di poter riprendere nella realizzazione di nuovi mezzi da immettere nel mercato.

Nel 1946 la fabbrica decise di chiudere la sede generale e quindi tutte le società appartenenti al gruppo decisero di dividersi in tante piccole aziende, la conseguenza fu che il ramo commericale si divise in ben 139 aziende ed anche la Heavy Industries venne divisa in tre piccole società.

Nel 1959 l'azienda produsse una nuova berlina bicilindrica che era molto minuta e quindi si prestava molto bene per esser usata anche nelle vie strette.
Nel 1970 la sede di produzione viene trasferita alla Motors Corporation dove potè realizzare le proprie vetture in serie ed a un ritmo assai più veloce.

Dagli anni '90 la fabbrica automibilistica ha sempre realizzato delle vetture particolari e caratterizzate da una forte inclinazione alla ricerca del design puro ed inimitabile sia nel campo delle vetture ad uso comune che in quelle ad uso sportivo per la partecipazione delle gare.

La Mitsubishi fno ad ora ricopre una vasta gamma di modelli come per esempio l'ASX che è un crossover del tutto compatto, l'Outlander che è il suv perfetto per coloro che amano il design raffinato, il Pajero che è l'inimitabile fuoristrada famoso ormai da temoi, la Colt che è la citycar adatta a chi ama il comfort senza rinunciare allo spazio, il modello L200 che è un pick up perfetto per giungere all'ultimo nuovissimo modello i-Miev che è l'innovativa vettura che funziona solo tramite elettricità.